endodonzia

Cos’è l’endodonzia

L’endodonzia è una branca dell’odontoiatria, che si occupa delle patologie della polpa dentaria. Permette di curare le radici consentendo di preservare gli elementi dentali naturali.

Obiettivo

La sua finalità, come il nome stesso suggerisce, è quella di mantenere (conservare) in bocca i denti colpiti dalla carie, fratture ect, eliminando dapprima il tessuto cariato per poi ripristinare forma, funzione e, grazie alle moderne tecniche, anche l’estetica originale degli elementi dentari.

Devitalizzazione

Si ricorre all’endodonzia nel caso in cui una lesione, generalmente provocata da una carie o da un trauma, comprometta in maniera irreversibile l’interno del dente, cioè la sua polpa. Un tipico intervento endodontico è il trattamento dei canali dentali, terapia conosciuta come “devitalizzazione”.

La dentina e lo smalto

In caso di carie superficiale, si asportano le parti della dentina e dello smalto interessati dalla carie, otturando il dente con appositi materiali estetici. Nelle carie profonde, che coinvolgono la polpa del dente, è necessario procedere appunto, alla devitalizzazione.

Prenota ora la tua prima visita gratuita

Dove siamo

Via Stupinigi, 10
10042 Nichelino (TO)
011.6800556

Email

info@studiodentisticogambone.it

Orari

Lun: 08:30–20:00
Mar: 08:30–20:00
Mer: 08:30–20:00
Gio: 08:30–20:00
Ven: 08:00–10:00
Sab: Chiuso
Dom: Chiuso

Scrivici per avere maggiori informazioni